** Notiziario servizi pubblici ** (14)
** Notiziario servizi pubblici ** (14)

(Adnkronos/Ign) -

Rifiuti: Arezzo, consiglio provinciale adotta piano interprovinciale (4)

E' da questi due elementi, stabilizzazione della produzione dei rifiuti e aumento della raccolta differenziata, e dalle sinergie possibili tra i vari impianti dell'area vasta, che consegue una riduzione del fabbisogno di incenerimento a carico dell'impianto di San Zeno, comunque non superiore alle 55.000 tonnellate.

In termini impiantistici in via preferenziale il Piano individua l'opzione di un repowering dell'impianto esistente. In questo contesto, ha osservato l'assessore Cutini, ''sar accantonato il raddoppio dell'inceneritore di San Zeno e potranno essere sufficienti interventi sulla dotazione impiantistica esistente tali da far fronte alle necessit residue di trattamento termico e far si che la dotazione impiantistica migliori le proprie prestazioni sotto il profilo ambientale, ma anche di efficienza nel recupero e produzione di energia, senza dimenticare gli aspetti economici. Questo, per, non vuol dire non investire in impianti per il trattamento e smaltimento dei rifiuti. Tutt'altro''. Oltre a quelli necessari su San Zeno, il Piano comporter investimenti significativi in particolare per la realizzazione di biodigestori anaerobici, impianti importanti per il recupero della frazione organica. (segue)

(Ign/Zn/Adnkronos)