Ricerca: ingrediente della pizza marinara 'antidoto' per virus vomito
Ricerca: ingrediente della pizza marinara 'antidoto' per virus vomito
Sostanza presente nell'olio di origano rompe 'corazza' del norovirs

Roma, 11 feb. (Adnkronos Salute) - (Embargo alle 01.00 di domani) - Buone notizie per gli amanti della pizza marinara. Gli scienziati hanno scoperto che il carvacrolo - la sostanza presente nell'olio di origano che conferisce a questa pizza il caratteristico odore aromatico e il sapore speziato - efficace contro il norovirus, che scatena il cosiddetto vomito invernale. Il carvacrolo, infatti, provoca la rottura del rivestimento esterno del virus. La ricerca pubblicata sul 'Journal of Applied Microbiology' dai ricercatori dell'University of Arizona (Usa).

Il norovirus la principale causa di vomito e diarrea in tutto il mondo. Un problema particolarmente insidioso in case di cura, ospedali, ma anche sulle navi da crociera e nelle scuole. Se infatti la maggior parte delle persone guarisce in pochi giorni, chi ha gi problemi di salute ed debilitato pu andare in contro a seri problemi legati al norovirus, e i bambini rischiano la disidratazione. "Il carvacrolo potrebbe essere usato come un alimento disinfettante, ma anche per nuovi disinfettanti per le superfici, in particolare in combinazione con altri agenti antimicrobici. Dobbiamo svolgere ancora alcuni studi per valutare il suo potenziale, ma abbiamo scoperto che il carvacrolo ha un modo unico di attaccare il virus, che lo rende molto interessante", spiega Kelly Bright, responsabile della ricerca.

Lo studio stato effettuato utilizzando un modello animale del virus, considerato il pi simile a quello umano quanto a resistenza ad antibiotici e disinfettanti (quello di topo). Negli esperimenti, il carvacrolo sembra agire direttamente sul capside virale - lo strato di proteine che circonda il virus - rompendolo. Ci consentirebbe a un altro antimicrobico di penetrare nel cuore del virus per ucciderlo. Insomma, in futuro l'ingrediente della pizza marinara potrebbe essere abbinato a un'altra sostanza per eliminare cos il norovirus con una manovra a due tempi. La cattiva notizia che, da sola, la pizza marinara non sufficiente a uccidere il norovirus, spiegano i ricercatori.

(Mal/Col/Adnkronos)