Rifiuti: materiale edile sversati in fondo agricolo, 5 denunce nel casertano
Rifiuti: materiale edile sversati in fondo agricolo, 5 denunce nel casertano

Caserta, 11 feb. (Adnkronos) - Un fondo agricolo di circa 10mila mq, su cui era in corso lo sbancamento e lo sversamento di asfalto fresato, stato sottoposto a sequestro dai militari della compagnia della guardia di finanza di Capua, a Calvi Risorta (Caserta). Sono stati sottoposti a sequestro anche due articoli usati per il trasporto e lo scarico del materiale e cinque persone sono state denunciate: si tratta del proprietario del terreno e di quattro persone sorprese a sversare i rifiuti.

L'operazione scattata perche' i finanzieri si erano insospettiti per il frenetico via vai degli automezzi. I militari hanno scoperto che i camion venivano riempiti per met di terra pulita, per met di fresato d'asfalto e di altro materiale di risulta, cos dopo lo sversamento i rifiuti venivano subito nascosti dalla terra. Sono stati trovati scarti di lavorazione edile, tra cui calcinacci, mattoni, parti di piastrelle. E' venuto dunque alla luce anche il potenziale avvelenamento delle falde acquifere. Per evitare ulteriori rischi l'area stata sequestrata ai fini di una successiva bonifica.

(Red/Ct/Adnkronos)