Roma: controlli Gdf a Fiumicino e Ciampino, nel 2013 sequestrati 200 kg di droga (2)
Roma: controlli Gdf a Fiumicino e Ciampino, nel 2013 sequestrati 200 kg di droga (2)

(Adnkronos) - L’imponente dispositivo dispiegato ha portato al sequestro di circa di 860.000 pezzi di merce contraffatta e/o non sicura - dai capi di abbigliamento alle calzature e alle borse per finire ai telefoni cellulari e relativi accessori, nonch alla denuncia a piede libero di 140 persone. Nel settore del contrabbando doganale, storicamente di appannaggio del Corpo, si e' arrivati al sequestro di 1,5 tonnellate di tabacchi lavorati esteri (+50% rispetto l’anno precedente) e la denuncia all’Autorit Giudiziaria di 114 persone.

Il Corpo, presso i due scali aeroportuali, concorre con le altre forze di polizia a garantire il mantenimento dell’ordine e della sicurezza pubblica, con l’impiego di un consistente contingente di Baschi Verdi. In tale ambito, sono state denunciate 103 persone di cui 8 arrestate, per lo pi per l’inosservanza della normativa sull’ingresso ed il soggiorno nel territorio nazionale ed in materia di importazione di medicinali.

Determinante per il successo della gran parte delle operazioni, sottolineano i finanzieri, stata l’ottimizzazione delle attivit di analisi dei flussi dei passeggeri in transito/entrata/uscita dal territorio nazionale, al fine di individuare situazioni di possibile interesse operativo suscettibili di approfondimento. In questo, il Gruppo di Fiumicino, per la mole di informazioni che in esso confluiscono, si pone quale osservatorio privilegiato delle dinamiche di traffico in ambito aeroportuale e ha quindi maturato, negli anni, notevoli competenze nelle analisi di rischio volte all’individuazione di potenziali corrieri stupefacenti e di valuta, fornendo spesso importanti input agli altri Reparti del Corpo per lo sviluppo ai fini fiscali e/o del riciclaggio o reimpiego di proventi illeciti.

(Red/Zn/Adnkronos)