Roma: inchiesta biglietti Atac, azienda, Roma Capitale e Trenitalia parti civili (2)
Roma: inchiesta biglietti Atac, azienda, Roma Capitale e Trenitalia parti civili (2)

(Adnkronos) - Secondo Roma Capitale, che si e' costituita nel giudizio con l'assistenza dell'avvocato Enrico Maggiore, Muraglia avrebbe ricavato dalla truffa 138mila euro, Cortese 50mila euro, Feliziani 45mila euro e Centanni 15mila euro.

Davanti al gup Ebner, Muraglia ha annunciato di voler patteggiare la pena, concordata con il pubblico ministero ad un anno e 8 mesi. Quanto alla situazione 'biglietti', a Muraglia e Cortese e' contestata anche l'appropriazione indebita di circa 506mila titoli di viaggio dell'Atac destinati alla distribuzione. Degli 8 rivenditori imputati uno, Lorenzo Massa, ha chiesto di poter essere giudicato con rito abbreviato. La prossima udienza e' fissata per il 24 marzo.

(Saz/Col/Adnkronos)