San Valentino: Galdino, gli innamorati giochino sull'effetto sorpresa
San Valentino: Galdino, gli innamorati giochino sull'effetto sorpresa
L'autore di 'Il primo caffe' del mattino', creare sempre l'emozione del primo giorno

Roma, 11 feb. (Adnkronos) - La storia d'amore tra un giovane barista romano e l'affascinante francesina Genevieve ancora fresca nei ricordi dei tanti lettori che hanno sognato con 'Il primo caff del mattino' (Sperling&Kupfer), ma per lo scrittore romano Diego Galdino l'amore una corrente che non si arresta. E cos, dopo poco tempo, eccolo gi in libreria con un'altra coinvolgente storia tra un americano, Clark Kent, e una bella siciliana, Lucia, descritta in 'Mi arrivi come da un sogno' (Sperling&Kupfer, pp. 288, euro 16,90), in uscita proprio a ridosso della pi celebre festa degli innamorati. Neanche a dirlo, a far da cornice la magia di Roma.

"Io che ho la fortuna di esserci nato -spiega l'autore all'Adnkronos- e di viverci, voglio far capire nei miei libri a chi non ha questa possibilit che cosa si perde. Roma per anche una citt che accoglie le persone, che abbraccia chi viene da fuori, lo straniero, e lo fa diventare quasi parte integrante del suo paesaggio. Anche questo aspetto mi interessa che emerga".

Lo scrittore romano, che per scrivere l'ultimo romanzo -in cui il protagonista un osservatore di tartarughe- si documentato su tutto il processo riproduttivo dei piccoli carapaci, "perch il loro correre al mare mi ricorda come uno sbarco al contrario, un processo naturale che mi affascinava molto", ha le idee molto chiare su come si dovrebbe trascorrere il giorno di San Valentino. "Questa ormai una ricorrenza stereotipata -spiega Galdino- molto commercializzata, ma per me la cosa importante sorprendere sempre: io consiglio di puntare sull'effetto sorpresa. Questo perch sono convinto che sia l'abitudine che allontana dall'amore". (segue)

(Red/Ct/Adnkronos)