Sanita': Petrangolini, taglio burocrazia bella notizia per i malati cronici
Sanita': Petrangolini, taglio burocrazia bella notizia per i malati cronici

Roma, 11 feb. - (Adnkronos) - ''Esattamente un anno fa i malati cronici nelle asl romane facevano la fila dalle 4 del mattino. Ecco perch oggi possiamo festeggiare finalmente una bella notizia per migliaia di cittadini e per le loro famiglie. Davvero una grande vittoria per le associazioni di tutela dei pazienti da anni impegnate per evitare sofferenze inutili nel rapporto con i servizi sanitari''. Questo il commento di Teresa Petrangolini, consigliere regionale del Lazio e componente della Commissione salute e politiche sociali della Pisana a proposito del decreto firmato oggi da Zingaretti per eliminare buona parte degli adempimenti finora necessari per non pagare i ticket sanitari.

''Ci sono migliaia di malati cronici che vivono in una condizione di vita del tutto irreversibile -sottolinea- Ed era veramente scandaloso chiedere a queste persone e alle loro famiglie, spesso completamente dedicate all’assistenza del proprio congiunto, di ritornare ogni anno a dimostrarlo, sottoponendosi a oneri di accertamento del tutto inutili''.

“Eliminare queste barriere burocratiche significa, dunque, recuperare il rispetto per la dignit delle persone ed evitare loro dei disagi che non servono a nessuno -conclude Petrangolini- Nemmeno agli operatori delle amministrazioni pubbliche che devono essere impiegati in altre attivit, non certo in pratiche vessatorie per i cittadini e antieconomiche per le casse della Regione''.

(Red/Ct/Adnkronos)