Terni: truffa da 4 mln euro, adesso dovra' pagarci tasse
Terni: truffa da 4 mln euro, adesso dovra' pagarci tasse

Terni, 11 feb. (Adnkronos) - La finanza lo aveva gi denunciato, l'estate scorsa, per truffa. Ma adesso, per un ex promotore di origine ternana, che aveva truffato circa 4 milioni di euro ai propri clienti, le cose si aggravano. Dopo la denuncia per truffa, i finanzieri del nucleo di polizia tributaria di Terni, partendo dal presupposto che anche i proventi illeciti possono essere tassati, avevano da subito aperto nei suoi confronti una verifica fiscale. Ora, dopo alcuni mesi di attivit, resa pi complicata dalla mancanza di una documentazione contabile ufficiale e regolarmente detenuta, i militari hanno ricostruito, come in un puzzle, tutti i componenti di reddito e tutte le somme illecitamente percepite dal professionista.

Al termine della verifica, i finanzieri hanno tirato le somme: l'uomo ha, complessivamente, messo insieme 3.798.920,80 e su quelli, adesso, dovr pagare le tasse. Tanto per cominciare, infatti, stato pure denunciato per presentazione infedele della dichiarazione dei redditi. Una denuncia che va ad aggiungersi a quelle gi presentate nei suoi confronti per la commissione dei reati di truffa, falso in scrittura privata e appropriazione indebita nonch alla gi avvenuta radiazione dall'albo di categoria.

(Fmr/Ct/Adnkronos)