Universita': Statale Milano, a Garattini laurea ad honorem e dolcevita (2)
Universita': Statale Milano, a Garattini laurea ad honorem e dolcevita (2)
Inaugurato anno accademico, con 90 anno da fondazione parte nuovo corso

(Adnkronos Salute) - Il novantesimo anno dalla fondazione ha segnato per la Statale di Milano un ritorno alla tradizione della cerimonia solenne di inaugurazione del nuovo anno accademico in Aula magna. "Scelta profondamente sentita dal rettore Vago", sottolinea l'universit, a simboleggiare "l'avvio di un nuovo corso nel segno di un rinnovato dialogo con l'esterno". E proprio "la maggiore apertura dell'ateneo alla citt, il valore sociale e pubblico, oltre che scientifico e culturale, della ricerca e della formazione" sono stati i temi ricorrenti nel discorso del rettore, che ha indicato nella "funzione civile della trasmissione dei saperi e delle conoscenze ci che , e sar sempre, l'elemento distintivo dell'universit".

Il rettore Vago e il direttore generale Bruno Quarta hanno accennato alle novit che si annunciano per l'immediato futuro dell'ateneo: "Dai maggiori investimenti per il recupero di nuovi spazi per gli studenti e lo sviluppo della loro fruibilit (va in questa direzione l'apertura delle biblioteche 7 giorni su 7 anche nelle ore serali) - elenca la Statale - alla revisione dell'offerta formativa nell'ottica della razionalizzazione, del miglioramento qualitativo e dell'incremento delle proposte internazionali (saranno complessivamente 7 le magistrali erogate interamente in lingua inglese), al nuovo programma di borse per gli studenti, italiani e stranieri, che frequenteranno i corsi che prevedono il rilascio di doppio titolo".

E ancora. "Maggiori investimenti sono stati finalizzati anche al diritto allo studio, con la riformulazione del sistema di tassazione per favorire le fasce deboli, gi avviato e che ha comportato un investimento complessivo di vari milioni di euro - ricorda l'ateneo - e lo stanziamento di 100 nuove borse di studio, per un totale di 420 borse per 2 milioni e mezzo di impegno finanziario solo per quest'anno. Per l'ambito della ricerca scientifica stato avviato un piano per sviluppare ulteriormente il potenziale dell'ateneo soprattutto nella competizione internazionale, anche rafforzando i servizi di supporto per la partecipazione ai bandi europei". Oggi la Statale di Milano, unica universit italiana inclusa nella Leru (Lega delle universit di ricerca europee), conta circa 60 mila iscritti, 2.100 tra docenti e ricercatori, 31 dipartimenti, oltre 100 corsi di studio tra primo e secondo livello, 31 corsi di dottorato e 67 scuole di specializzazione.

(Opa/Ct/Adnkronos)