Beni culturali: 'Cultura & Turismo' binomio per sviluppo secondo Formez Pa-Federculture
Beni culturali: 'Cultura & Turismo' binomio per sviluppo secondo Formez Pa-Federculture
Domani a Roma convegno con D'Alia e Bray

Roma, 11 feb. (Adnkronos) - Cultura e industria turistica quali centro della ripresa e dello sviluppo del nostro Paese. Questo il tema di 'Cultura & Turismo. Una strategia di sistema per l’Italia', l'appuntamento organizzato da Formez PA e Federculture, in programma domani a Roma nella Biblioteca Nazionale Centrale, a partire dalle ore 9. L’incontro sar l’occasione per approfondire gli interventi e le buone pratiche, per valorizzare il patrimonio culturale in chiave turistica, proporre al Governo una serie di misure concrete da realizzare e presentare le nuove inziative messe in campo dalle amministrazioni locali.

"Se il nostro Paese sar in grado di recuperare parte della competitivit persa -commenta Carlo Flamment, presidente di Formez PA- nel 2016 il turismo potr raggiungere almeno l'11,9% del Pil, creando 900 mila nuovi posti di lavoro". Per il presidente di Federculture, Roberto Grossi, "cultura e turismo insieme possono battere la crisi. Chiediamo una strategia coordinata non solo a livello ministeriale ma anche regionale e degli Enti locali per costruire reti, migliorare l'offerta, coinvolgere i privati nella gestione dei beni culturali e cos valorizzare il pi importante capitale del Paese". Durante i lavori del convegno verranno presentati dati e ricerche inedite sul turismo mondiale e sulle prospettive per l’Italia. Durante i lavori verr lanciata una convenzione stipulata da Formez PA, Poste Italiane e Federculture tesa allo studio e alla creazione di un Kit del turista a livello nazionale.

Aprir la discussione il presidente di Formez PA, Carlo Flamment cui seguiranno gli interventi del presidente di Federculture, Roberto Grossi e del presidente Anci e Sindaco di Torino, Piero Fassino. Ai lavori parteciperanno, tra gli altri, il Ministro per la PA e la Semplificazione Gianpiero D’Alia, il Ministro per i Beni, le Attivit Culturali e il Turismo Massimo Bray, il sottosegretario al Turismo Simonetta Giordani, il sottosegretario ai Beni Culturali Ilaria Borletti Buitoni, il governatore della Regione Campania Stefano Caldoro, l’amministratore delegato di Fiera Milano (Bit) Enrico Pazzali, il manager Destination Marketing Sales di Tripadvisor Joseph Fratangelo e Diego Ciulli, Senior policy analyst di Google. Sono in attesa di conferma le presenze di Rosario Crocetta (governatore Regione Sicilia) e Giuseppe Scopelliti (governatore Regione Calabria).

(Red/Col/Adnkronos)