Banche: Sareb, cosi' la bad bank puo' rilanciare un'economia/Adnkronos (3)
Banche: Sareb, cosi' la bad bank puo' rilanciare un'economia/Adnkronos (3)
'Abbiamo convinto i grandi fondi stranieri che i prezzi torneranno a salire'

(Adnkronos) - "Uno dei problemi principali - aggiunge - e' che abbiamo incamerato 200 mila asset ma non li conosciamo, perche' non sono nostri: ma non potevamo passare un paio di anni a organizzare il nostro portafoglio come ha fatto la Nama, l'agenzia del debito irlandese". "Siamo stati oggetto della piu' grande due diligence mai vista nella storia della Spagna. Per fortuna le banche da cui abbiamo comprato gli asset ci hanno anche aiutato a venderli. Per esempio, abbiamo comprato da Bankia piu' di 22 miliardi di euro di asset ma al tempo stesso proprio Bankia ha continuato a vendere attraverso la sua rete queste case, che non erano piu' sue. Insomma, ci appoggiamo alle banche che abbiamo salvato, pagando loro una commissione per i beni che ci aiutano a vendere".

"In un anno attraverso questo sistema abbiamo venduto piu' di 9 mila unita', ma ci servono anche canali di vendita all'ingrosso, anche se non abbiamo urgenza di vendere e non dobbiamo vendere in perdita, soprattutto all'inizio" osserva. "In questo modo - ricorda Gonzalez - abbiamo potuto pagare gli interessi e coprire le spese, chiudendo in leggera perdita ma con entrate di rilievo" valutate in circa 3 miliardi di euro.

Per il futuro, spiega, "non e' chiaro se possa essere costituita una 'Sareb 2', noi siamo vincolati ai nostri 50 miliardi di asset, ma si e' parlato di acquisire dalle banche altri tipi di asset, come i crediti alle Pmi". Per ora comunque il bilancio e' positivo. "Nel primo semestre del 2013 in Spagna nessuno comprava ma c'erano grandi attese per la prima operazione di Sareb, che si e' avuta ad agosto. Dopo di quella c'e' stato uno sbarco in massa di fondi stranieri - come Blackstone, Goldman Sachs, Fortress - hanno avuto la sensazione che ci sia in atto una correzione dei prezzi. E cosi' - conclude Gonzalez - tutto il settore immobiliare si e' rimesso in moto".

(Red/Ct/Adnkronos)