Banche: Sareb, cosi' la bad bank puo' rilanciare un'economia/Adnkronos
Banche: Sareb, cosi' la bad bank puo' rilanciare un'economia/Adnkronos
L'esempio spagnolo ha convinto gli investitori stranieri

Madrid, 11 feb. - (Adnkronos) - "Una bad bank non si limita a comprare e vendere asset di banche in difficolta' ma puo' essere un catalizzatore dell'economia nazionale, un elemento di dinamismo: nel nostro caso ha migliorato la percezione della Spagna agli occhi degli investitori internazionali, che fino a sei mesi fa si tenevano alla larga dal nostro paese". E' un bilancio 'faticoso' ma positivo quello che Francisco Gonzalez, responsabile della comunicazione della Sareb, traccia all'Adnkronos al termine del primo anno di attivita' della 'bad bank' spagnola.

"In realta' questa di bad bank e' una definizione equivoca, noi - spiega - non abbiamo una licenza bancaria e quindi non possiamo acquisire ipoteche ne' erogare finanziamenti". Nata con un decreto legge di fine agosto 2012 la Sareb (nome intero, Sociedad de Gestin de Activos procedentes de la Reestructuracin Bancaria) ha dovuto bruciare i tempi. "Per usare una metafora, e' come se avessimo dovuto imparare a volare nel momento stesso in cui stavamo costruendo l'aeroplano", afferma Gonzalez, che sottolinea l'importanza del fattore 'tempo'.

"La nostra fortuna - riconosce - e' stata quella di aver creato la bad bank nel momento in cui i prezzi hanno toccato il fondo: al contrario un'ulteriore discesa avrebbe annullato lo sconto con cui li abbiamo acquistati". Sul fronte immobiliare, aggiunge, "pensiamo che i prezzi immobiliari a breve termine non scendano piu' ma restino stabili: e anche quando torneranno a crescere non lo faranno ai ritmi del passato". (segue)

(Red/Ct/Adnkronos)