Expo 2015: accordo Comune e Camera commercio Milano per promuovere eventi (2)
Expo 2015: accordo Comune e Camera commercio Milano per promuovere eventi (2)
Il costo complessivo stimato e' di 400mila euro

(Adnkronos) - Al centro del provvedimento l’ideazione e la realizzazione di un logo ad hoc e di una immagine coordinata 'Expo in citt' che permetta a turisti, cittadini e city user di identificare, in maniera immediata e intuitiva, tutti gli appuntamenti e gli eventi che prenderanno vita nelle piazze, nei parchi e in tutti i luoghi pubblici e privati in sintonia con le tematiche dell'esposizione universale.

Prevista anche la creazione e la condivisione di un calendario unico e georeferenziato degli eventi consultabile attraverso i siti web gi esistenti, come il Portale del Turismo del Comune di Milano, ma anche attraverso smart phone, tablet e altre piattaforme, con lo sviluppo di una apposita App, in grado di intercettare il maggior numero di potenziali fruitori dell’offerta culturale, turistica e commerciale.

La collaborazione tra Comune e Camera di Commercio vede anche la realizzazione di un catalogo on line degli spazi temporanei disponibili per la realizzazione di esposizioni, attivit e appuntamenti, facilitando cos l’incontro tra domanda e offerta. Previsto anche un servizio di informazioni sulle modalit di acquisizione di autorizzazioni e permessi per l’uso degli spazi e per la realizzazione delle iniziative e degli eventi da parte dei molteplici attori che vorranno animare il territorio prima e durante Expo 2015. Il costo complessivo massimo per la realizzazione di tutte le attivit previste dalla convenzione di 400mila euro: 200mila a carico dell’amministrazione comunale e 200mila a carico della Camera di commercio.

(Red/Col/Adnkronos)