Expo 2015: accordo Comune e Camera commercio Milano per promuovere eventi
Expo 2015: accordo Comune e Camera commercio Milano per promuovere eventi
Un programma coordinato di iniziative e un elenco di spazi disponibili

Milano, 11 feb. (Adnkronos) - Creare, promuovere e gestire un programma coordinato di eventi oltre a un logo che contraddistingua gli appuntamenti culturali, commerciali e turistici realizzati in citt in occasione di Expo 2015. Questo l’obiettivo di 'Expo in citt', la convenzione tra Comune e Camera di Commercio di Milano attiva nei prossimi mesi.

"Questa convenzione -commenta l'assessore al Commercio Attivit produttive e Turismo del Comune di Milano, Franco D'Alfonso- permetter a tutti gli operatori interessati a realizzare eventi e appuntamenti durante il periodo di Expo 2015 di avere un unico interlocutore, facilitando di fatto l’incontro tra domanda e offerta contribuendo a velocizzare la concessione di spazi e aree pubbliche". Con collaborazione della Triennale di Milano "vogliamo dar vita a un logo di 'Expo in citt' -prosegue l'assessore- che permetta a cittadini e turisti una facile identificazione di tutti gli eventi che andranno a comporre l’offerta culturale, artistica e commerciale della citt durante l’intero periodo della manifestazione".

Pier Andrea Chevallard, segretario generale della Camera di commercio di Milano, sottolinea che "l’obiettivo quello di raccordare, valorizzare e facilitare tutte le iniziative che si terranno al di fuori di quelle previste nel sito espositivo dell’Esposizione universale. Occorre infatti investire sul modello fuori salone per coinvolgere tutta la citt nell’evento del 2015 e offrire le maggiori opportunit possibili al sistema delle imprese. Ricordo che, secondo una recente ricerca della Camera di commercio, Expo porter un indotto di circa 23 miliardi, di cui 4 nel turismo". (segue)

(Red/Col/Adnkronos)