Expo 2015: crea 1,8 mld di indotto e 9mila unita' di lavoro nei trasporti (2)
Expo 2015: crea 1,8 mld di indotto e 9mila unita' di lavoro nei trasporti (2)
In Lombardia piu' di 27 mila imprese attive nei trasporti

(Adnkronos) - Per Erica Corti, membro di giunta Camera di commercio di Milano, "il rilancio della competitivit nazionale e internazionale, in questo periodo ancora difficile per la crisi, passa anche attraverso un miglioramento delle reti infrastrutturali e dei collegamenti. Soprattutto in vista di Expo bisogna migliorare l’accessibilit di Milano, nazionale, ma anche dalle diverse destinazioni internazionali. Questa Mobility Conference rappresenta un’occasione di richiamo per arrivare preparati all’appuntamento dal punto di vista delle necessarie infrastrutture di trasporto".

Giorgio Balzaretti, consigliere della Camera di Commercio di Milano, sottolinea che "una impresa del settore trasporti su sei in Italia ha sede in Lombardia. Da Expo le imprese del settore si aspettano un indotto positivo per fatturato e occupazione. A tal proposito necessario da parte delle istituzioni attivare i necessari interventi per avviare il rilancio".

Sono pi di 157mila le imprese attive in Italia nel settore dei trasporti, delle quali pi di 27mila si trovano in Lombardia. Il trasporto terrestre e mediante condotte e il magazzinaggio e attivit di supporto ai trasporti sono i settori con il maggior numero di imprese nella regione: 22.066 e 4.681. A livello nazionale Milano si classifica prima per il magazzinaggio e attivit di supporto ai trasporti (2.849 imprese) e per i servizi postali e attivit di corriere (507), mentre viene superata da Roma sul totale nel trasporto terrestre e mediante condotte (11.581 contro le 9.720 di Milano) e da Venezia nel trasporto marittimo (910).

(Red/Col/Adnkronos)