Fiat: De Palma (Fiom), azienda chiarisca impatto Fca su siti Italia
Fiat: De Palma (Fiom), azienda chiarisca impatto Fca su siti Italia

Torino, 11 feb. - (Adnkronos) - Al via all'Unione industriale di Torino l'incontro tra Fiat e Fiom, che fa seguito a quelli di novembre e di gennaio nel quale i metalmeccanici della Cgil avevano presentato la propria carta rivendicativa.

"L'incontro di oggi - ha spiegato Michele De Palma, corordinatore nazionale Fiat auto della Fiom - viene dopo l'incontro tra l'ad di Fiat e le altre sigle sindacali. Noi chiediamo che ci vengano spiegati gli effetti industriali ed economici che la nascita di Fca avra' sugli stabilimenti italiani del gruppo".

"Finora tutti gli annunci fatti dall'azienda - ha proseguito De Palma - avevano come obiettivo il rafforzamento della produzione in Italia che ci pare non si sia ancora verificato. Ora chiediamo che alle affermazioni di principio seguano elementi concreti".

(Abr/Col/Adnkronos)