Lucchini: Uilm, scegliere migliore offerta, governo mantenga impegni
Lucchini: Uilm, scegliere migliore offerta, governo mantenga impegni

Roma, 11 feb (Adnkronos) - "L’altoforno deve rimanere funzionante. Occorre decidere sulla scelta della migliore offerta per rilevare l'acciaieria". Cos, Mario Ghini, segretario nazionale della Uilm, nel manifestare la piena condivisione del sindacato metalmeccanico all’occupazione della direzione acciaieria dello stabilimento siderurgico di Piombino. "Proprio ieri sono scaduti i termini al riguardo, il governo mantenga i due impegni che si preso, altrimenti non potranno che intensificarsi le iniziative di lotta da parte dei lavoratori".

"E’ assurdo - continua Ghini - che si finisca sempre fuori tempo massimo nel prendere decisioni utili alla realt industriale del paese. I fatti di Piombino sono emblematici: si teme che non vengano ordinate le materie prime necessarie a mantenere in vita l'altoforno e di conseguenza l'attivit produttiva dell'intera acciaieria; ma si hanno fondate preoccupazioni di ritardi da parte del commissario straordinario nel valutare le proposte utili ad acquisire l’acciaieria stessa. Le Rsu del sito, i sindacati nazionali, ma soprattutto gli addetti interessati meritano risposte rappresentate da fatti concreti e non dai soliti proclami che giungono all’ultimo minuto", conclude.

(Gfa/Col/Adnkronos)