Ogm: Angelilli (Ncd), no a coltivazione mais 1507 in Ue
Ogm: Angelilli (Ncd), no a coltivazione mais 1507 in Ue

Bruxelles, 11 feb. (Adnkronos) - "In virt del voto emerso dal Consiglio Ue Affari generali di oggi, la Commissione europea ha dichiarato di essere obbligata ad autorizzare la coltivazione del mais transgenico nell’Unione. Ho presentato immediatamente un’interrogazione alla Commissione per verificare le possibilit, per gli Stati membri, di decidere autonomamente quali prodotti coltivare e commercializzare". Lo dichiara il vicepresidente del Parlamento europeo ed esponendete di Ncd, Roberta Angelilli.

"In ogni caso -continua- auspico che il semestre di presidenza italiana possa essere l’occasione per modificare la direttiva 2001/18 e attribuire questa facolt ai singoli paesi dell’Ue. Sui prodotti ogm la valutazione del rischio per la salute non ancora chiara e finch non avremo adeguate garanzie non possiamo permetterci di mettere a rischio la salute dei consumatori".

(Red/Ct/Adnkronos)