Pensioni: Geroldi, esodati problema presente in quasi tutti paesi europei (2)
Pensioni: Geroldi, esodati problema presente in quasi tutti paesi europei (2)

(Adnkronos/Labitalia) - Con le riforma pensionistiche, aggiunge Geroldi, "si sono creati almeno tre tipi di problemi, a seconda della categoria dei lavoratori: ci sono quelli che avevano il posto di lavoro al momento dell'entrata in vigore dello scalino previdenziale e lo hanno potuto mantenere e questo crea un po' di problemi effettivi sul ricambio occupazionale".

"Ci sono poi quelli che hanno lasciato, volenti o nolenti, il posto di lavoro -sostiene Geroldi- o perch le aziende sono andate in crisi o perch hanno fatto accordi che prevedevano l'accompagnamento alla pensione tramite scivoli. E questo sono gran parte degli esodati. Ci sono poi tutte quelle persone che hanno fatto lavori come l'artigiano, il commesso in un piccolo negozio, che non godono di alcuna forma di protezione sociale e dunque neanche di accompagnamento alla pensione. E se perdono il lavoro a 52 anni si trovano senza nulla".

Ora la questione non pi "stabilire il punto, la data a partire dalla quale un esodato possa dirsi tale, ma un problema serio di costi, di risorse", dice il professore. (segue)

(Lab/Ct/Adnkronos)