Pensioni: Geroldi, esodati problema presente in quasi tutti paesi europei (3)
Pensioni: Geroldi, esodati problema presente in quasi tutti paesi europei (3)

(Adnkronos/Labitalia) - E, oltre a trovare le risorse per gli esodati, osserva l'esperto, bisogna anche pensare a "una serie di strumenti utili a migliorare l'occupabilit delle persone adulte, come incentivi di carattere fiscale, sussidi di varia natura, implementazione del part time unito a mini pensioni, e formazione life long learning, cio lungo tutto l'arco della vita".

Ma la risoluzione del problema degli esodati, stimati in almeno 350.000, dei quali 130.000 'stabilizzati' attraverso i vari decreti, dipende anche dall'andamento economico e occupazionale. E per ora, anche con segnali di ripresa economica, l'occupazione non risale.

"Se la domanda di lavoro cresce -spiega Geroldi- affrontiamo anche il problema degli esodati con pi facilit. Ma in Italia si fa un gran parlare solo di produttivit. E se consideriamo che il Prodotto interno lordo diviso per le persone occupate ci d la produttivit pro-capite, si capisce che se la produttivit cresce tanto quanto il Pil, la crescita dell'occupazione uguale a zero".

(Lab/Ct/Adnkronos)