Rappresentanza: Camusso a Fiom, calmiamoci, non ci sono complotti
Rappresentanza: Camusso a Fiom, calmiamoci, non ci sono complotti

Roma, 11 feb. (Adnkronos) - "Bisogna calmarsi tutti un attimo e non pensare che ci siano complotti". Cosi il leader cgil Susanna Camusso invita alla calma dopo una nuova, infuocata, polemica tra la confederazione e la Fiom. Ad innescare la miccia la convocazione della Cgil lombardia di un attivo sul nuovo accordo sulla rappresentanza, a cui non sarebbe stata, secondo la denuncia delle tute blu del sindacato, invitata la Fiom. "E' una stagione strana questa con la Fiom che non si definisce una categoria industriale", dice, spiegando come l'incontro che si terra' il 14 a milano e' riservato alle categorie che non aderiscono a Confindustria.

(Red/Ct/Adnkronos)