Rc auto: Federmotorizzazione, stralcio riforma buona notizia
Rc auto: Federmotorizzazione, stralcio riforma buona notizia
ma partita ancora aperta

Roma, 11 feb.(Adnkronos) - "E’ una prima buona notizia lo stralcio dal decreto “Destinazione Italia” delle norme sulla Rc auto. Ma la partita resta aperta". E' il commento di Simonpaolo Buongiardino presidente della federazione nazionale dei commercianti della motorizzazione di Confcommercio Federmotorizzazione.

“C’era il tentativo di mettere fuori mercato molti operatori del settore riparazione. Il rischio che vedevamo, e che purtroppo vediamo ancora nel ddl presentato, la limitazione alla libert di scelta da parte dell’utente insieme al diritto alla libert d’impresa. Il controllo del mercato della riparazione dei veicoli incidentati che si vuole consegnare alle compagnie di assicurazione evidenzia il rischio di creare un sistema chiuso su prezzi, ricambi e servizi aggiuntivi”, spiega ancora ricordando come il comparto conti circa 17.000 aziende con 60.000 addetti.

“I dati Istat indicano una progressiva riduzione del numero dei sinistri e non va dimenticata la prolungata crisi economica che ha ridotto le percorrenze medie degli automobilisti. Quindi – conclue Buongiardino - ci ripromettiamo di interagire in senso positivo anche sul disegno di legge per tutelare il comparto imprenditoriale coinvolto”.

(Red/Opr/Adnkronos)