Ue: Anci, siano citta' a gestire fondi aree metropolitane (2)
Ue: Anci, siano citta' a gestire fondi aree metropolitane (2)

(Adnkronos) - All’incontro hanno preso parte sindaci e amministratori delle citta’ metropolitane, tra i quali Giorgio Orsoni (Venezia), Enzo Bianco (Catania), Virginio Merola (Bologna), Massimo Zedda (Cagliari), Marco Doria (Genova), Luigi de Magistris (Napoli), Leoluca Orlando (Palermo).

I sindaci delle citta’ metropolitane avvertono senza mezze misure che ‘‘e’ assolutamente da scongiurare – afferma Bianco – il possibile conflitto che si innesterebbe tra Comuni e Regioni riguardo la disponibilita’ dei fondi Pon e l’ovvia necessita’ di poter usufruire anche dei fondi regionali, i cosiddetti Por". Da qui la richiesta di maggiore concertazione, anche perch ‘‘da questo punto di vista – fa notare Merola – l’aver redatto le linee di indirizzo del Pon citta’ metropolitane senza coinvolgere le citta’, ma solo le Regioni, rappresenta decisamente un passo falso in partenza e tradisce il principio di sussidiarieta’’.

‘‘Questo documento – gli fa eco Orsoni – dovevamo scriverlo insieme, senza che venisse preventivamente predisposto con le Regioni. Rivendichiamo reciprocita’ di condivisione e pari dignita’ nel rapporto con le Regioni, altrimenti la linea europea che individua nelle citta’ il motore dello sviluppo sara’ perseguita dall’Italia in modo fallace e aberrante". Per queste ragioni i sindaci auspicano in coro ‘‘la convocazione di una Conferenza Unificata e del Comitato interministeriale per le Politiche urbane su questo tema, un tavolo al quale siedano con pari dignita’ il governo, le regioni e i comuni". (segue)

(Red/Ct/Adnkronos)