Ue: Anci, siano citta' a gestire fondi aree metropolitane
Ue: Anci, siano citta' a gestire fondi aree metropolitane

Roma, 11 feb. - (Adnkronos) - I fondi europei per le aree metropolitane, previsti dalla nuova programmazione 2014-2020, vanno gestiti direttamente dalle citt e non dalle regioni. E' questa la richiesta avanzata da una delegazione dell'Associazione nazionale dei comuni italiani (Anci) che ha incontrato oggi i ministri della Coesione Carlo Trigilia e degli Affari regionali Graziano Delrio sul tema dei fondi strutturali.

"Nel corso dell'incontro -ha riferito il sindaco di Venezia e coordinatore delle Citt metropolitane Giorgio Orsoni- c' stato presentato il Pon per le Citt. Noi chiediamo che le Regioni non si facciano scudo di questo per darci meno contributi europei". La nuova programmazione, ha infatti ricordato il sindaco, prevede che il 5% dei fondi venga destinato alle Citt metropolitane. Si tratta, ha sottolineato Orsoni, di "35-40 milioni di euro per ogni citt del Nord e di circa 100 milioni di euro per quelle del Sud per l'intero periodo di programmazione".

"Il ministro Trigilia -ha concluso Orsoni- ha detto che creer una autorit nazionale di controllo di questi finanziamenti, ma noi abbiamo chiesto che vengano gestiti direttamente dalle citt e non dalle regioni. Abbiamo rivendicato pari dignit istituzionale".

(Red/Col/Adnkronos)