Cina: primi colloqui con Taiwan a livello ministeriale da fine guerra civile
Cina: primi colloqui con Taiwan a livello ministeriale da fine guerra civile

Pechino, 11 feb. (Adnkronos/Dpa) - Sono partiti oggi gli storici colloqui tra Cina e Taiwan, i primi a livello ministeriale dalla fine della guerra civile cinese 65 anni fa. L'incontro tra le delegazioni, guidate per Taiwan dal ministro competente per il Consiglio per gli Affari Continentali Wang Yu-chi e per Pechino dal direttore dell'Ufficio per gli affari di Taiwan, il ministro Zhang Zhijun, si svolge a Tanchino.

Wang ha detto che questo incontro aprir un nuovo capitolo nelle relazioni tra Taipei e Pechino, sottolinendo che spera che vi sar nel futuro una visita di Zhang a Taiwan. "Una visita non una cosa facile - ha detto parlando ai giornalisti all'aeroporto prima di partire per la Cina- il risultato di contatti di anni tra le due parti. Io spero che le cose procedano senza intoppi".

Anche Zhang ha espresso la speranza che si possa arrivare ad una normalizzazione delle relazioni con Taiwan, che Pechino ha considerato come una provincia ribelle da quando si dichiar indipendnete nel 1949. Quella di Wang la prima visita in Cina del ministro responsabile delle relazioni con la Cina. Da quando nel 2008 stato eletto presidente a Tawain il filocinese Ma Ying-jeou sono stati firmati tra le due parti 19 accordi, che hanno reso possibile, tra l'altro, l'aumento dei voli tra Cina e Taiwan e reso pi facili le transazioni bancarie.

(Red/Zn/Adnkronos)