Iran: Avaye Parsian nella storia, prima band sulla tv di Stato dal 1979 (2)
Iran: Avaye Parsian nella storia, prima band sulla tv di Stato dal 1979 (2)

(Adnkronos/Aki) - Prima dello show degli Avaye Parsian, aveva suscitato polemiche in Iran anche l'apparizione del gruppo The Pallett, una band che fa musica contemporanea, in una trasmissione chiamata Radio 7. I musicisti non hanno suonato i loro strumenti, ma hanno fatto finta. Un gesto ironico fatto per chiedere lo stop alla censura dei gruppi musicali in tv.

Questa particolare esibizione ha scatenato il dibattito sulla pagina Facebook ufficiale del gruppo, dove sono apparsi decine di commenti. Mansour Zabatan, produttore di Radio 7 ha spiegato che la 'particolare' esibizione del gruppo e' stata pensata per conciliare il rispetto delle regole con la voglia di musica dei giovani. "E' in linea con la missione dello show, che e' lanciare ponti tra giovani e vecchi, liberali e conservatori - ha affermato Zabatan - Vogliamo favorire il dialogo".

In Iran il pop e il rock restano fortemente scoraggiati, mentre il rap e' del tutto bandito. Sono vietati i cabaret, i caffe' che ospitano concerti, i club in cui si balla. I canatanti di sesso maschile possono liberamente eseguire musica folk, mentre per le donne ci sono molte piu' limitazioni. Certo, l'amministrazione di Rohani, avra' vita difficile a cambiare la situazione, visto che le frange piu' tradizionaliste che ancora controllano ampi circoli di potere sono contrarie a ogni apertura.

(Spi/Opr/Adnkronos)