Olanda: ex ministro che legalizzo' eutanasia trovata morta nel suo garage
Olanda: ex ministro che legalizzo' eutanasia trovata morta nel suo garage

L'Aja, 11 feb. - (Adnkronos) - L'ex ministro della Salute olandese Els Borst, che contribu a fare legalizzare l'eutanasia nel Paese, stata trovata morta nel suo garage, all'et di 81 anni. I medici legali ancora non sono riusciti a stabilire la causa del decesso, ma la polizia, che ha gi avviato le indagini, ritiene che non ci sia motivo di pensare che si tratti di un crimine. Borst, che segu anche la legislazione che disciplina l'utilizzo di tessuti di feti abortiti per la ricerca medica, stata ministra dal 1994 al 2002 e ha contribuito a portare avanti la legislazione, approvata nel 2001, che ha reso l'Olanda il primo Paese a legalizzare l'eutanasia.

Sabato, Borst era apparsa ad una conferenza del suo partito liberale D66 e la sua morte ha scioccato i suoi colleghi politici a L'Aja. Per il premier Mark Rutte la sua morte una grande perdita per la politica olandese. "Ha assicurato - ha detto da parte sua l'attuale ministra della Salute Edith Schippers - una svolta nel campo dell'eutanasia per la quale molte persone sono ancora grate".

Esistono, ha detto un portavoce della polizia a Bnr Radio, tre possibili motivi per la sua morte: un incidente, cause naturali o forse un crimine, ma in quest'ultimo caso non ci sono indicazioni che lo lascini pensare.

(Red/Zn/Adnkronos)