Pakistan: attacco a staff campagna anti-polio, un poliziotto ucciso
Pakistan: attacco a staff campagna anti-polio, un poliziotto ucciso
altro agente della scorta ferito nel nordovest

Islamabad, 11 feb. - (Aki) - Nuovo attacco in Pakistan contro le squadre di volontari impegnati nella campagna di vaccinazioni contro la poliomielite. Questa volta nel mirino e' finita una squadra di volontari nel distretto di Dera Ismail Khan, nella provincia nordoccidentale di Khyber Pakhtunkhwa. Nell'attacco, riferisce il sito di notizie 'Dawn.com', un poliziotto di scorta ai volontari e' morto e un altro e' rimasto ferito.

La poliomielite resta endemica in Pakistan, Afghanistan e Nigeria. Secondo l'Oms, la citta' di Peshawar (capoluogo di Khyber Pakhtunkhwa) e' il principale 'serbatoio' nel mondo del virus della poliomielite. Nel 2013 in Pakistan si sono registrati 91 casi di poliomielite, rispetto ai 58 del 2012. Da inizio anno, secondo la stampa locale, i casi registrati sono almeno sette.

(Vir/Col/Adnkronos)