Siria: Brahimi, pochi progressi in nuovi negoziati
Siria: Brahimi, pochi progressi in nuovi negoziati

Ginevra, 11 feb. (Adnkronos/Aki) - Nei colloqui di pace tra il regime siriano e l'opposizione ''non si stanno registrando molti progressi''. Lo ha ammesso l'inviato di Onu e Lega Araba per la Siria, Lakhdar Brahimi. ''L'inizio di questa settimana e' faticoso come e' stata la prima settimana. Non stiamo facendo molti progressi'', ha detto Brahimi durante una conferenza stampa a Ginevra al termine di un incontro tra una delegazione del governo di Damasco e una dell'opposizione.

Secondo Brahimi, serve ''collaborazione da entrambe le parti qui e tanto sostegno dall'esterno''. Il secondo round di colloqui tra opposizione e regime e' iniziato ieri mattina a Ginevra.

(Rak/Ct/Adnkronos)