Usa-India: ambasciatore incontra Modi, leader indu' a cui rifiuta il visto (2)
Usa-India: ambasciatore incontra Modi, leader indu' a cui rifiuta il visto (2)

(Adnkronos) - Gli Stati Uniti non sono il primo Paese occidentale a 'sdoganare' Modi in vista delle prossime elezioni. Lo scorso ottobre la Gran Bretagna ha messo fine a 10 anni di 'boicottaggio' ed il suo rappresentante in India ha avuto un colloquio di 50 minuti con il leader nazionalista. Altri ambasciatori dell'Unione Europea hanno incontrato Modi: anche l'ambasciatore italiano Daniele Mancini, lo scorso novembre, ha incontrato il leader del Bjp, partito che ha sempre usato toni durissimi per la vicenda dei mar, invocando la pena di morte per i fucilieri italiani.

I diplomatici americani avevano avvicinato gi nei mesi scorsi Modi per invitarlo ad una cerimonia nell'ambasciata a Nuova Delhi, ma il leader nazionalista aveva declinato l'invito, facendo capire che avrebbe preferito che l'incontro avvenisse nel Gujarat. Ora rimane l'incognita se la questione del visto rifiutato sar oggetto dei colloqui ed ancora se - in caso di una vittoria elettorale di Modi - questa vicenda sar destinata a creare nuove tensioni tra i due Paesi. "E' un animale politico e la maggior parte dei politici sanno che nutrire risentimenti non una cosa produttiva" commenta Pramit Pal Chaudhuri, dell'Hindustan Time .

Modi si sempre dichiarato estraneo ad ogni accusa ed stato assolto in diversi procedimenti, l'ultimo dei quali lo scorso dicembre, quando una corte si rifiutato di incriminarlo per mancanza di prove.

(Red/Opr/Adnkronos)