Usa-India: ambasciatore incontra Modi, leader indu' a cui rifiuta il visto
Usa-India: ambasciatore incontra Modi, leader indu' a cui rifiuta il visto
la diplomatica si rechera' nello stato del Gujarat

New Delhi, 11 feb. (Adnkronos/Dpa) - Nancy Powell, ambasciatore degli Stati Uniti in India, incontrer Narendra Mondi, il leader del partito nazionalista ind considerato il pi probabile vincitore delle elezioni del prossimo maggio. L'incontro, richiesto dall'ambasciata americana, rappresenta una svolta per Washington che dal 2005 ha imposto il divieto di visto per il capo del partito Bhartiya Janata accusato dalle organizzazioni per i diritti umani di essere stato coinvolto nelle rivolte anti-musulmani nello stato di Gujarat in cui nel 2002 rimasero uccise mille persone.

Il portavoce dell'ambasciata americana Peter Vrooman ha spiegato che l'incontro " parte di un programma teso ad avviare un dialogo con esponenti politici e dell'imprenditoria avviato a novembre per rafforzare le relazioni tra India ed Stati Uniti". Relazioni, va detto, che nelle ultime settimane hanno vissuto momenti di grande tensione dopo l'arresto della vice console indiana a New York.

L'espulsione della diplomatica, che comunque stata incriminata per frode all'immigrazione per aver mentito sul salario della domestica, non ha chiuso il caso, con le autorit indiane che hanno avviato una serie di rappresaglie nei confronti dei diplomatici americani in India. In questo quadro si inserisce quindi l'incontro che, secondo la stampa indiana, si svolger il 14 o il 15 febbraio a Gandhinagar, capitale dello stato di Gujarat di cui Modi primo ministro. (segue)

(Red/Opr/Adnkronos)