Notizie Flash: 2/a edizione - L'economia (9)
Notizie Flash: 2/a edizione - L'economia (9)

Roma. Il 28 febbraio circa 24.000 lavoratori socialmente utili impegnati da 20 anni nella pulizie della scuola corrono il rischio di essere licenziati o di vedersi decurtati del 50 % un salario che attualmente al massimo di 900 euro al mese. La denuncia arriva dal presidente della commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano che sottolinea come in questo modo circa quattromila siti scolastici si vedrebbero privati di un servizio essenziale per garantire la pulizia delle scuole e le attivit integrative che si svolgono nel pomeriggio. (segue)

(Sec/Ct/Adnkronos)