Governo: staffetta o rilancio, ore decisive per Letta e Renzi/Il Punto
Governo: staffetta o rilancio, ore decisive per Letta e Renzi/Il Punto
segretario Pd, giovedi' Direzione per approfondire sull'esecutivo

Roma, 11 feb. - (Adnkronos) - "La batteria e' scarica? Decidiamo se va ricaricata o cambiata". Matteo Renzi, secondo abitudine, ha aperto la giornata di mattino presto alla riunione del gruppo del Pd della Camera mettendo subito al centro la questione della durata del governo guidato da Enrico Letta. Intanto il presidente del Consiglio, sempre stamattina, salito al Quirinale per quello che stato definito come "un rapido incontro con il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per metterlo al corrente di questioni urgenti di governo prima della partenza del capo dello Stato per Lisbona".

Si tratta, come evidente, di ore decisive per le sorti dell'esecutivo che vengono vissute in uno scenario in cui le possibili vie da percorrere sono ormai ridotte a due: un nuovo governo Letta o una staffetta tra l'attuale inquilino di palazzo Chigi e il segretario del Pd. Sempre all'assemblea dei deputati, Renzi tornato sui temi che va ripetendo da qualche tempo.

"Non c'e' un problema tra il Pd e il governo. Siamo stati assolutamente leali", ha spiegato. "Il Pd -ha aggiunto- ha sempre aiutato e non ci sono problemi caratteriali. Il tema e' tutto e solo politico". Il leader 'dem', quindi, ha deciso di anticipare la Direzione del Pd sulle sorti del governo a gioved prossimo: "La domanda e': il governo cosi' com'e' aiuta il percorso delle riforme o no? questo e' il tema -ha spiegato-. Giovedi' nelle forme che decideremo con il presidente del Consiglio, approfondiremo la discussione sul governo". (segue)

(Red/Ct/Adnkronos)