L. elettorale: Sisto, se Pd e altri per rinvio 48 ore, ne prendero' atto
L. elettorale: Sisto, se Pd e altri per rinvio 48 ore, ne prendero' atto

Roma, 11 feb. - (Adnkronos) - ''Oggi' saro' alla conferenza dei capigruppo. Di fronte alla richiesta del Pd e degli altri gruppi parlamentari di 48 ore di riflessione sulla riforma elettorale, io ne prendero' atto e confermero' analogo orientamento adottato dal Comitato dei nove''. Lo assicura all'Adnkronos il presidente della commissione Affari costituzionali di Montecitorio e deputato di Forza Italia, Francesco Sisto.

Il Pd ha chiesto un differimento di 48 ore del voto sugli emendamenti alla riforma elettorale: in questo modo il testo dell'Italicum arriverebbe in Aula venerdi'. La richiesta e' stata avanzata dal capogruppo in commissione Affari costituzionali, Emanuele Fiano e la decisione sara' presa alla Conferenza dei capigruppo in programma alle 14.

Tutti i gruppi sono stati d'accordo sul rinvio di 48 ore. Il presidente e relatore, Sisto, porra' la questione in capigruppo.

(Red/Zn/Adnkronos)