Napolitano: Dellai-Romano, bene no a messa in stato d'accusa, stupisce Fi
Napolitano: Dellai-Romano, bene no a messa in stato d'accusa, stupisce Fi

Roma, 11 feb. (Adnkronos) - I capigruppo dei Popolari per l'Italia di Camera e Senato, Lorenzo Dellai e Lucio Romano, "salutano con soddisfazione la decisione assunta dal Comitato parlamentare per i procedimenti d'accusa circa la richiesta di messa in stato d'accusa nei confronti del Presidente della Repubblica. La richiesta era palesemente priva di ogni fondamento e rispondeva a inquietanti strategie di destabilizzazione istituzionale. Stupisce non poco, peraltro, che alla decisione di archiviare il procedimento non abbia concorso Forza Italia, partito che ambisce ad essere protagonista di importanti riforme per il Paese".

(Red/Zn/Adnkronos)