Pd: costituito Esecutivo provinciale Palermo, tecnici ed attenzione a territori
Pd: costituito Esecutivo provinciale Palermo, tecnici ed attenzione a territori
Miceli, una segreteria unitaria, rappresentate tutte le anime del partito

Palermo, 11 feb. - (Adnkronos) - Una squadra di 'tecnici' ed attenta al territorio. Vede al luce dopo tre mesi di 'lavori' la nuova segreteria provinciale del Pd di Palermo, presentata stamani durante una conferenza stampa nella sede del partito, nel capoluogo siciliano, dal segretario provinciale democratico, Carmelo Miceli. Un Esecutivo composto da 12 membri, di cui cinque donne, in cui la parola d'ordine competenza.

"La segreteria che avevo in mente - ha spiegato ai giornalisti Miceli - puntava alla valorizzazione di soggetti con competenze specifiche rispetto alle deleghe, in grado di dettare l'agenda politica e non di subire quella imposta dai media. L'Esecutivo che oggi presentiamo rappresenta il territorio, ma, soprattutto, una segreteria unitaria, che consente alle diverse anime del partito di sentirsi rappresentate. Il Pd spesso non riuscito a valorizzare le sue risorse, soprattutto quelle umane, smarrito dentro dinamiche interne".

Il portavoce dell'Esecutivo provinciale con delega alle Infrastrutture e ai trasporti Eduardo Camilleri, avvocato; responsabile Organizzazione, invece, Franco Nuccio, sindaco di Mezzojuso dal 1997 al 2002 e tesoriere nello scorso esecutivo provinciale. Una donna, architetto con specializzazione nella pianificazione dei centri storici minori, Nadia Olga Gran, la nuova coordinatrice della Segreteria con delega alla Valorizzazione del patrimonio culturale. (segue)

(Loc/Ct/Adnkronos)