Piemonte: Carossa (Lega), sentenza assurda, scelta elettori chiara
Piemonte: Carossa (Lega), sentenza assurda, scelta elettori chiara

Torino, 11 feb. - (Adnkronos) - "E’ davvero assurdo che i cittadini piemontesi che nel 2010 hanno votato su di una scheda lunga un metro con simboli chiari e riconoscibili, per cui chi ha votato per Roberto Cota di certo non voleva votare da altre parti, si trovino oggi con le loro scelte ribaltate da una sentenza". Cosi', in una nota, il capogruppo della Lega a Palazzo Lascaris, Mario Carossa commentando la sentenza del Consiglio di Stato.

(Red/Ct/Adnkronos)