Sicilia: D'Alia, dopo vertice romano rapporto forte tra Udc e Pd
Sicilia: D'Alia, dopo vertice romano rapporto forte tra Udc e Pd

Palermo, 11 feb-. (Adnkronos) - Il ministro per la Pubblica Amministrazione Ginapiero D'Alia, al termine del vertice di maggioranza sulla riforma delle province in Sicilia, si ritiene "soddisfatto" e "contento pr questo inizio di chiarimenti avvenuto nella maggioranza" e parla di un "rapporto forte tra Udc e Pd". Durante l'incontro romano, terminato solo a notte fonda e a cui hanno partecipato, oltre al responsabile Welfare del Pd Davide Faraone anche i big siciliani dei partiti di maggioranza del Governo Crocetta, si e' affrontata la riforma delle province che oggi pomeriggio approdera' in aula al'Ars. "Quando Crocetta si candido' alla Regione avevamo firmato un accordo con il Pd di Bersani - racconta D'Alia all'Adnkronos - in cui era prevista l'abolizione dell eprovince. Ecco perche' era necessario trasferire il tavolo della discussione a Roma".

(Ter/Zn/Adnkronos)