Libano: nasce nuovo governo dopo 10 mesi di stallo politico (2)
Libano: nasce nuovo governo dopo 10 mesi di stallo politico (2)

(Adnkronos/Aki) - Samir Moqbel e' il nuovo vice premier e ministro della Difesa. Tra i ministeri chiave, agli Interni arriva Nuhad Mashnouq, deputato di al-Mustaqbal (il partito di Hariri), agli Esteri Gebran Bassil (ex ministro dell'Energia ed esponente della Libera corrente patriottica guidata da Michel Aoun), alle Finanze Ali Hasan Khalil (ex ministro della Salute ed esponente del partito Amal dello sciita Nabih Berri, il presidente del Parlamento) e alle Telecomunicazioni il parlamentare delle Forze del 14 Marzo Boutros Harb.

Ashraf Rifi, ex capo delle forze di sicurezza interna (la polizia libanese) e critico nei confronti di Hezbollah, e' il nuovo ministro della Giustizia. All'Energia arriva Arthur Nazarian, parlamentare del blocco Cambiamento e riforma. L'unica donna tra i 24 ministri e' Alice Shabtini, che guidera' il ministero per gli Sfollati. Nel nuovo governo non c'e' nessun esponente delle Forze Libanesi, il partito di Samir Geagea che si e' rifiutato di far parte di un governo con ministri che sono espressione di Hezbollah. Mohammad Fneish, gia' ministro di Hezbollah in passato, torna al governo al ministero per i Rapporti con il Parlamento. Insieme a lui entra nell'esecutivo il deputato di Hezbollah Hussein Hajj Hassan, che guidera' il ministero dell'Industria.

(Vir/Ct/Adnkronos)