Siria: Obama, Usa metteranno ulteriore pressione su Damasco
Siria: Obama, Usa metteranno ulteriore pressione su Damasco
Subito passi concreti per il problema umanitario

Washington, 15 feb. - (Adnkronos) - "Ci sono sono passi immediati che dobbiamo compiere per rispondere all’emergenza umanitaria e ci saranno passi intermedi che possiamo compiere per premere maggiormente sul regime di Assad". Lo ha affermato il presidente americano Barack Obama in una dichiarazione resa alla stampa in California, dove ha incontrato re Abdallah II di Giordania.

"Non ci aspettiamo di risolvere la crisi nel breve termine", ha ribadito Obama dopo aver sottolineato che gli Stati Uniti continueranno a riflettere su come influire sulle strategie delle parti all'interno del paese.

La crisi siriana, ha spiegato lo stesso Obama, al centro dei suoi colloqui col sovrano: "la Giordania – ha detto – ha assorbito centinaia di migliaia di rifugiati dalla Siria facendo fronte a un grande sforzo. E’ molto importante che gli Usa garantiscano tutto il loro sostegno al Regno".

(Sub/Ct/Adnkronos)