Rai3: "TeleCamere", terra dei fuochi
Rai3: "TeleCamere", terra dei fuochi

Roma, 15 feb. - (Adnkronos) - Quanto sono pericolose le tonnellate di rifiuti tossici sepolte negli anni nell’area compresa tra Napoli e Caserta? Quanta diossina sprigionano gli incendi causati dai rifiuti riversati clandestinamente in quella zona? Di tutto questo si parler nella puntata di TeleCamere, in onda domani alle 10.45 e alle ore 00.45 su Rai3. Ospiti di Anna La Rosa saranno Ermete Realacci, presidente della Commissione Ambiente della Camera, Paolo Russo, membro della Commissione Agricoltura della Camera, e Francesco Cognetti, responsabile del Reparto di Oncologia Medica dell’Istituto Regina Elena di Roma.

Numerosi servizi racconteranno quella che ormai in tutto il mondo conosciuta come la “Terra dei fuochi”: un’emergenza nazionale che dura da oltre 20 anni, ma che ha attirato l’attenzione della stampa internazionale dopo le rivelazioni del pentito di camorra Carmine Schiavone. Durante la trasmissione si parler anche delle pesanti ricadute economiche che il fenomeno ha prodotto sul comparto alimentare locale e del Decreto Legge 136/2013, che prevede stanziamenti destinati allo screening sanitario gratuito per la popolazione residente nell’area tra le provincie di Napoli e Caserta, oltre che per gli abitanti di Taranto e Statte, territorio interessato da un’altra emergenza ambientale, causata dalla presenza dell’Ilva.

La puntata vedr, inoltre, la presenza del senatore di Forza Italia Luigi D’Ambrosio Lettieri, che interverr sul Disegno di Legge di cui firmatario, circa il divieto di commercializzazione dei contenitori di plastica contenenti alcol denaturato.

(Com/Ct/Adnkronos)