Catania: rapina banca ma passanti lo inseguono, polizia arresta incensurato
Catania: rapina banca ma passanti lo inseguono, polizia arresta incensurato

Catania, 20 feb. (Adnkronos)- Rapina una banca in pieno centro a Catania, esce di corsa dall'istituto di credito e dei passanti, che lo notano, prima lo inseguono e poi danno indicazioni alla polizia arrivata sul posto che lo arresta. Gli agenti della squadra mobile etnea hanno bloccato un 42enne incensurato, P. R., che aveva assalito l'agenzia di Banca Sviluppo in via Umberto. L'uomo, fuggito a piedi, si era nascosto sotto le masserizie al piano terra di un condominio in via Crispi, ma una mano che si muoveva lo ha tradito. Agenti della squadra antirapine Condor, che lo hanno bloccato e arrestato, gli hanno sequestrato il taglierino utilizzato per la rapina e circa settemila euro in contanti. La refurtiva sar riconsegnata all'istituto di credito.

(Ftb/Opr/Adnkronos)