Chiesa: da Perugia 1500 fedeli per Concistoro
Chiesa: da Perugia 1500 fedeli per Concistoro

Perugia, 20 feb. (Adnkronos) - Il 22 ed il 23 febbraio saranno due giornate storiche per l'Arcidiocesi metropolitana di Perugia-Citt della Pieve: l'arcivescovo Gualtiero Bassetti sar nominato cardinale, insieme ad altri diciotto presuli, da Papa Francesco nel primo Concistoro del suo Pontificato. Da Perugia e dalle altre diocesi dell'Umbria saranno circa 1.500 persone insieme ai vescovi umbri e a diversi rappresentanti delle Istituzioni civili ad iniziare dalla presidente della Regione Catiuscia Marini e dal sindaco di Perugia Wladimiro Boccali ad andare a Roma.

La Caritas diocesana perugina sar spiritualmente vicina al suo Pastore raccogliendosi in preghiera e assistendo attraverso i canali televisivi il Concistoro ritrovandosi, nella mattinata di sabato prossimo, con volontari ed operatori presso il "Villaggio della Carit-Sorella Provvidenza", inaugurato poche settimane fa dal futuro cardinale Bassetti.

Dal capoluogo umbro, tra le ore 5 e 5.30 di sabato prossimo, partiranno venti autobus alla volta di Roma, per permettere a numerosi fedeli di partecipare al Concistoro in San Pietro che inizier alle ore 11. Nel pomeriggio, dalle ore 15 alle 16, il neo cardinale incontrer i fedeli perugino-pievesi nella chiesa di San Gregorio VII, per poi ritornare in Vaticano, intorno alle ore 16.30, quando inizieranno, nell'Aula Paolo VI, le "visite di cortesia" di confratelli, sacerdoti, religiosi, religiose ed amici provenienti un po' da tutta la Penisola. Il primo Concistoro di Papa Francesco si concluder domenica 23 febbraio con la S. Messa da lui presieduta nella Cappella Papale in San Pietro (ore 10), alla quale prevista la partecipazione di non pochi fedeli umbri e delle diocesi di Arezzo, Firenze, Massa Marittima e Faenza.

(Fmr/Col/Adnkronos)