Immigrati: Ugl, bene stanziamenti per minori non accompagnati
Immigrati: Ugl, bene stanziamenti per minori non accompagnati

Roma, 20 feb. (Adnkronos) - “Ben vengano stanziamenti aggiuntivi a favore dei minori migranti non accompagnati, vittime pi incolpevoli e indifese delle scelte altrui e il cui numero in aumento”. Lo dichiara il segretario confederale dell’Ugl, Marina Porro, che commenta la notizia che sono stati destinati 20 milioni di euro in pi per garantire un cofinanziamento statale a parziale copertura dei costi di accoglienza che gravano sui Comuni, resa nota dalla viceministro al Lavoro e alle Politiche Sociali, Maria Cecilia Guerra.

“Speriamo che tali fondi siano destinati ad una doverosa cura per la crescita, l’educazione, l’istruzione e l’integrazione di questi ragazzi e ragazze - continua la sindacalista - con un accompagnamento nel percorso, che tenga presente le differenze di origine e di maturit non sempre paragonabili a quelle dei coetanei europei, perch il rispetto della persona umana fa di ciascuno un ‘unicum’ e non pu esserci un’unica soluzione per persone sia pure molto giovani ma che hanno culture diverse pur essendo portatori e portatrici di recenti tragedie”.

(Red/Ct/Adnkronos)