** Notiziario servizi pubblici ** (29)
** Notiziario servizi pubblici ** (29)

(Adnkronos/Ign) -

Servizi: Corte Conti- De Musso (Lazio), partecipate corrono in Cassazione per sfuggirci

"Gli amministratori e i dipendenti di grandi societ" partecipate "evocati in giudizio dinanzi la Corte dei Conti si affrettano a correre da 'mamma' Cassazione lamentandosi che il giudice contabile vorrebbe giudicarli ma che invece loro vogliono essere giudicati da quello ordinario, di fronte al quale sanno perfettamente che mai nessuno li chiamer a rispondere del danno (erariale) causato dai loro comportamenti". A dirlo Ivan De Musso, presidente della Corte dei Conti del Lazio, in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario 2014.

"Risultato assunto dalla Cassazione, che antepone la supremazia del regime giuridico privatistico al superiore interesse della tutela del pubblico erario, che le grandi societ partecipate (Rai, Anas) - sottolinea - hanno gi tentato di acquisire una pronuncia 'favorevole' sul difetto di giurisdizione della corte dei Conti, altre (Poste, Ama e Ferrovie) l'hanno gi ottenuta, altre probabilmente lo tenteranno per evitare l'accertamento di responsabilit (Fondazioni ospedaliere, Atac)". (segue)

(Ign/Zn/Adnkronos)