** Notiziario servizi pubblici ** (2)
** Notiziario servizi pubblici ** (2)

(Adnkronos/Ign) -

Rifiuti: Cgil Roma e Lazio, bene prime mosse nuovi vertici Ama

"Le rassicurazioni ricevute dal nuovo Presidente dell'Ama, Daniele Fortini, sulla volont di fare dell'Ama una 'casa di vetro' e di rilanciare l'Azienda, sono state confermate durante l'incontro di ieri fra l'assessore Estella Marino, lo stesso Fortini e le Organizzazioni Sindacali. Il confronto risultato positivo per gli impegni assunti dall'Amministrazione per la continuit della gestione pubblica del settore e per la conferma del ruolo dell'Ama, che potr ricercare sinergie per la realizzazione di nuovi progetti di attivit". Lo ha dichiarato ieri in una nota il segretario generale della Funzione Pubblica Cgil di Roma e del Lazio, Natale di Cola.

"Per il miglioramento della situazione finanziaria molto difficile, stato annunciato un progetto di rilancio dell'Azienda che punti alla chiusura del ciclo dei rifiuti, a cui giungere con una nuova strategia industriale e con l'aumento della produttivit aziendale - ha proseguito - A parere della Funzione Pubblica Cgil il risanamento dell'Azienda e gli auspicati risultati gestionali e operativi devono essere conseguiti attraverso un nuovo Piano di sviluppo e un netto miglioramento della qualit degli interventi, escludendo il ricorso ad aumenti della Tariffa rifiuti".

"Sul versante della gestione interna, la Funzione Pubblica Cgil ritiene indispensabile operare una netta discontinuit con la precedente gestione degli assetti e degli incarichi - aggiunge - Approvando l'operazione avviata per la trasparenza delle retribuzioni e dei requisiti professionali, la Fp Cgil chiede l'adozione di provvedimenti urgenti per la rimozione delle situazioni anomale e illegittime e della prassi diffusa di favoritismi e di ricatti e la costituzione di una commissione dell'Azienda, che individui le responsabilit delle storture". (segue)

(Ign/Zn/Adnkronos)