Palermo: da lunedi' 519 bidelli in stato di agitazione, disagi in scuole
Palermo: da lunedi' 519 bidelli in stato di agitazione, disagi in scuole

Palermo, 20 feb. (Adnkronos) - Scatter da luned prossimo lo stato di agitazione di 519 collaboratori scolastici di Palermo e provincia. La protesta determiner disagi in diversi istituti del capoluogo e del comprensorio. I lavoratori, spiegano Mimmo Milazzo, segretario Cisl Palermo, e Francesco Amato, segretario Felsa Cisl Palermo-Trapani, sono "stanchi di attendere".

A dicembre, in un vertice al ministero dell'Istruzione, era stata stabilita la proroga delle convenzioni tra l'Ufficio scolastico provinciale di Palermo e le cooperative per tutto il 2014 e, contestualmente, il pagamento degli arretrati, punti inseriti poi nella legge di stabilit. Per, ad oggi, denunciano le party sociali, non risultano pagati 8 stipendi maturati nel periodo giugno-dicembre dello scorso anno.

"I lavoratori e le loro famiglie -dicono ancora Milazzo e Amato sono esasperati. Ormai il disagio sociale non pi contenibile, cos dopo un'affollata assemblea la decisione stata la proclamazione dello stato di agitazione a partire da luned". Le parti sociali chiedono l'apertura di un tavolo tecnico in prefettura sulla vertenza e il pagamento degli stipendi arretrati.

(Loc/Ct/Adnkronos)