Parma: Polizia Municipale scopre giro patenti e assicurazioni false vendute on line
Parma: Polizia Municipale scopre giro patenti e assicurazioni false vendute on line

Parma, 20 feb. - (Adnkronos) - Un vasto giro di affari illeciti, che partirebbe proprio da Parma, finalizzato alla produzione di assicurazioni false, patenti false, veicoli con intestazioni fittizie, oltre che permessi internazionali anch'essi falsi, che si possono acquistare anche su Internet per pochi dollari. E' l'attivit criminale su cui sta indagando la Polizia Municipale di Parma, in queste ore impegnata nella caccia all'automobilista pirata che ieri sera ha investito e ucciso una donna di 65 anni, per poi darsi alla fuga.

Nell’ambito dell’attivit di presidio e controllo del territorio, gli agenti della polizia Municipale hanno fermato, in zona stazione, un giovane nigeriano di 28 anni a bordo di una Opel Adam. Dal controllo risultato che il giovane viaggiava con patente falsa e permesso internazionale di circolazione contraffatto. Il veicolo stato posto in stato di fermo e l’autista denunciato per guida senza patente, falso e ricettazione.

Proseguono, dunque, le indagini sul contesto che starebbe dietro a questo tipo di reato. "Porre fine a questo tipo di traffici - sottolinea una nota del Comune - sarebbe molto importante anche per la sicurezza della circolazione".

(Mcb/Ct/Adnkronos)