Ricerca: cani e persone 'sentono' emozioni nello stesso modo
Ricerca: cani e persone 'sentono' emozioni nello stesso modo
Meccanismi cerebrali simili, ecco svelata sintonia padrone-animale

Roma, 20 feb. (Adnkronos Salute) - (Embargo ore 22.00) Il cervello del cane, come quello umano, sensibile ai segnali delle emozioni e degli stimoli sociali dall'esterno. A stabilirlo la ricerca del Mta-Elte Comaprative ethology research Group in Ungheria, pubblicato su 'Current Biology'. Lo studio il primo passo verso la comprensione di come sia possibile che gli 'amici a 4 zampe' possano essere cos straordinariamente bravi ad entrare in sintonia con i sentimenti dei loro proprietari.

"I cani e gli esseri umani condividono un ambiente sociale simile - spiega Attila Andics, autore della ricerca - e i nostri risultati suggeriscono che entrambi usano gli stessi meccanismi cerebrali per elaborare le informazioni sociali. Questo pu in parte spiegare il successo della comunicazione vocale tra le due specie".

Secondo la ricerca, le aree vocali delle due specie si sono evolute almeno 100 milioni di anni fa, l'et dell'ultimo antenato comune tra gli umani e i cani. I risultati potrebbero aiutare a spiegare perch i meccanismi comportamentali e neurali delle due specie siano cos vicini "in una sorta di efficace alleanza che si fortificata per decine di migliaia di anni", precisa lo studio. (segue)

(Frm/Col/Adnkronos)