Rifiuti: Fortini (Ama), Prefetto Roma indichi una soluzione
Rifiuti: Fortini (Ama), Prefetto Roma indichi una soluzione

Roma, 20 feb. - (Adnkronos) - “Se il prefetto Pecoraro, come ha dichiarato oggi, reputa che la missiva da lui inviata ad Ama un’interdizione all’uso degli impianti di Co.La.Ri. conveniamo con lui che si determina una situazione di gravissimo allarme. Ci attendiamo a questo punto da lui un’indicazione di soluzioni poich rischiamo di lasciare senza destinazione oltre la met dei rifiuti prodotti nella Capitale”. Lo dichiara il presidente e amministratore delegato di Ama Spa Daniele Fortini.

“Il compito di Ama quello di raccogliere i rifiuti e consegnarli ad impianti autorizzati. Se, per qualsivoglia ragione, gli impianti non potessero essere utilizzati non vi sarebbe possibilit per l’azienda di rimuovere una parte cospicua di rifiuti dalle strade. Per questo, come il prefetto Pecoraro, auspico una soluzione urgente gi nelle prossime ore”.

(Red/Ct/Adnkronos)